domenica 19 giugno 2011

polpettine di vitello e scarola

Questa ricetta mi è stata ispirata da Eliana de "il gamberetto" e con qualche modifica secondo il mio gusto e le mie abitudini ve la propongo. Per l'originale:
http://ilgamberetto.blogspot.com/2010/04/crocchette-di-manzo-e-scarola.html

Per 2 persone:
300 macinato di vitello
300 scarola
3 fette di pancarrè
Sale
Caciocavallo grattugiato
Pangrattato
Olio d’oliva

Impastare con le mani la carne con il pane ammollato nell’acqua e strizzato (io uso pancarrè perché ce l’ho sempre a portata di mano ma la mollica di pane di un paio di giorni andrebbe meglio), sale q.b., un cucchiaio di  caciocavallo grattugiato (ho usato una grattugia a fori grossi) e la scarola cotta in acqua bollente salata per un quarto d’ora circa, strizzata e tritata col coltello.
Fare delle polpettine, spennellarle con olio d’oliva e poi passarle nel pangrattato (che io ho salato leggermente e insaporito con poco caciocavallo grattugiato finemente).
Schiacciare le polpette e metterle in una teglia rivestita con carta forno.
Un filino d’olio e in forno a 200° per 10’.

10 commenti:

  1. mmmhh mooolto interessanti!
    brava =)

    RispondiElimina
  2. mi piacciono...!!
    unica nota...NON SONO TRA I TUOI PREFERITIIII !!!


    :))))

    RispondiElimina
  3. Chez munita, perdonami, il mio blog ha appena 2 settimane e vado aggiungendo le "cose" a mano a mano che mi vengono in mente (in genere quando mi appaiono da qualche parte....)
    Provvedo subito ;)

    RispondiElimina
  4. Ora sono pure tra i tuoi followers!!

    RispondiElimina
  5. Ale, immagina di dovermi convincere ad usare la mollica bagnata al posto del classico pangrattato che metto nelle polpette:mi dici pro e contro?
    Mi piace vedere come riesci a conciliare il buono col salutare. Brava Ale!!

    RispondiElimina
  6. @Cristina, il pane fresco dà maggiore morbidezza alla polpetta, il pangrattato secondo me le secca. In genere il pangrattato si usa per dare maggiore consistenza all'impasto. Io però non metto le uova. Baci!

    RispondiElimina
  7. mmhhh... mi ricordano qualcosa....
    ahahaha
    grazie per la citazione!!
    Un bacione
    Eli

    RispondiElimina
  8. Grazie Ale! Le prossime le faccio così per valutare la differenza.

    RispondiElimina
  9. @Eli, tu sei spesso fonte di ispirazione!! ;)
    @Cristina, fammi sapere

    RispondiElimina

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!