Giulia mi ha convinto così:

Giulia mi ha convinto così:"Ale ascolta i tuoi amici, puoi benissimo farli felici, vogliamo solo foto e ricette e risparmiaci le paginette, così non devi essere spiritosa... ma una cuoca fantasiosa. Quanto ci vuole perchè ti convinci? Accontentaci, perdinci!"



lunedì 22 agosto 2011

fregola in zuppa di pesce




In Maggio ho avuto il piacere di visitare Alghero. Era la mia prima volta in Sardegna (che vergogna!! Un' isolana come me..) e, anche se sono rimasta solo qualche giorno, il ricordo che conservo è meraviglioso. Il mare incontaminato, le spiagge, la campagna tutta intorno, la gente...... e naturalmente la cucina! Credo di avere preso un paio di chili in 4 giorni, con la scusa di assaggiare questo e quello! Ho fatto una bella scorta di bottarga (già quasi del tutto consumata...) e di fregola (avrei voluto portare anche il porceddu ma era un po' complicato da imbarcare in aereo...)



Era dunque da maggio che guardavo quei pacchettini di fregola con l'intenzione di "sposarla" con la zuppa di pesce imparata anni fa da uno chef di S. Vito Lo Capo che mi iniziò all'incocciata del cous cous. 
Purtroppo l'incocciata non saprei come spiegarla, bisogna assistere, toccare, provare e riprovare. Per questo vi regalo la ricetta della zuppa di pesce in cui potrete cuocere la fregola, se l'avete, oppure il cous cous precotto (non è la stessa cosa ma....)
Procuratevi del pesce da brodo. Io, dopo avere passato quasi 2 mesi al mare e aver visto quintali di pesce da brodo ogni giorno in pescheria, ho deciso di preparare la zuppa di pesce giusto oggi....c'erano solo 4 "occhi beddi" piccolini per giunta ma, visto che dovevo farne solo 2 porzioni, mi sono accontentata. 




Per due persone mettete in una pentola un litro d'acqua, 2 foglie di alloro, 1 peperoncino, 2 spicchi d'aglio, 1 cipolla a pezzi, un pezzetto di cannella (due dita), sale, pepe, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro e il pesce (erano circa 600 gr.).
Cuocete per una mezz'oretta poi togliete il pesce, pulitelo e rimettete dentro teste e lische. Continuate a cuocere un'altra mezz'ora poi passate tutto al passapomodoro col disco a fori piccoli. Preparate un pesto con 50 gr. mandorle pelate, un mazzetto di prezzemolo e un po' d'acqua e aggiungetelo al brodo. Cuocete la fregola (130 gr.) nel brodo in ebollizione, aggiungendo a metà cottura il pesce pulito.




Questa volta il pesto l'ho fatto un po' più denso e ne ho fatto delle quenelles da mettere sulla zuppa!

9 commenti:

  1. mamma mia sono tornata ieri di vancanze al mare ho mangiato pesce buonissime e con questa ricetta mi viene "l'eau à la bouche" che bontà

    RispondiElimina
  2. Che buffo il nome con il quale chiamate gli scorfanetti!!!
    E' un pesce davvero gustosissimo e con una resa elevatissima, per me non c'è zuppa senza il delizioso "mostriciattolo"!!!

    RispondiElimina
  3. adooooro la fregola! io di solito la mangio con vongole e bottarga ma visto che ne ho ancora mezzo pacchetto in dispensa proverò anche la tua versione, ciao! alessandra

    RispondiElimina
  4. Questo piatto e proprio una delizia!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  5. Che favola, e vogliamo dire qualcosa dell'aggiunta della cannella??? sono in astinenza da pesce da quasi un mese e vedere un piatto del genere mi manda in visibilio!!!!
    ciao, Valentina

    RispondiElimina
  6. @ViaggindoMangiando, sai che pensavo proprio di farla con vongole e bottarga (di tonno) con aggiunta di tenerumi. Ho mangiato recentemente degli spaghetti alla chitarra con questo condimento ed erano eccezionali

    @Valentina, presto posterò la ricetta del ragù di polpo e anche lì c'è la cannella. Strepitoso!!
    P.S. come mai in astinenza da pesce?

    @Line, Fabiana e Loredana, grazie per avere lasciato un commento =))

    RispondiElimina
  7. Adoro le zuppe di pesce fatte bene come la tua!

    RispondiElimina
  8. non cucino quasi mai il pesce però cisono dei periodi nei quali lo mangerei spessissimo (ad esempio questo... e infatti voglio andare a Sferracavallo!!! eheheheheh). LA tua zuppa mi sembra invitante, complimenti!

    RispondiElimina

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!